Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Internet: e’ “123456” la password piu’ usata


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

La parola “password” perde il trono di password piu’ usata e viene scalzata da “123456”.

Sono questi i risultati della consueta review annuale che viene offerta dall’azienda SpashData. Le parole inglesi piu’ semplici come “qwerty”, le prime sei lettere della tastiera di tipo americano, oppure frasi come “iloveyou” sono quelle piu’ utilizzate, che rientrano nella top ten delle password più frequenti.

SplashData si e’ basata anche sui dati forniti da Adobe i cui utilizzatori risultano poco cauti, dato che spesso la password che scelgono e’ proprio “adobe” oppure “photoshop”.

L’azienda, per lo studio, ha valutato i dati persi nel 2013 a causa di attacchi di pirati informatici, che hanno riguardato ben 38 milioni di utenti fra Snapchat e Adobe. Gli studiosi consigliano di impostare password piu’ complesse, che rendano piu’ difficile la vita agli hacker, come ad esempio una frase lunga, se non si vuole ricorrere a metodi automatici.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top