Giudiziaria

Insulti razzisti su facebook nei confronti della ragazza pakistana; spuntano nuove offese

Una serie di testimoni confermerebbe le accuse della studentessa pakistana, presa di mira in particolare da una coetanea, con insulti a sfondo razzista. Episodi avvenuti anche all’interno di una scuola. Verranno ascoltati sia alcuni compagni di classe della giovane straniera che gli agenti della polizia locale.

Spunta anche un post su facebook, stando al racconto della giovane pakistana, nel quale si fa riferimento a una lite: «Nel post, riferendosi a me, veniva scritto che la ragazza si era ritrovata un ciuffo di capelli in mano. Questa scimmia è rimasta pelata era scritto, sempre riferendosi a me». 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top