Cronaca e Giudiziaria

Insieme ai saldi, tornano anche i furbetti degli sconti

saldi-invernali-2013

Avezzano – “Come ogni anno non sono mancate azioni di concorrenza sleale da parte di esercenti che hanno anticipato le liquidazioni attraverso saldi “mascherati” per aggirare le norme di legge”. Lo sostiene la segreteria della Confcommercio di Avezzano a pochi giorni dell’apertura della stagione estiva dei saldi, che inizieranno sabato 4 luglio e termineranno il 1° settembre. L’associazione di categoria, infatti,  ha ricevuto molte denunce formalizzate da molti commercianti che nell’ultima settimana di giugno hanno notato il comportamento sleale di molti colleghi. ” E’ un malcostume diffuso – ha dichiarato la Confcommercio – che va a danneggiare le attività che rispettano le regole; è necessario operare con lealtà per evitare forme di abusivismo e concorrenza sleale”.

Inviare della comunicazione al Comune almeno 7 giorni prima, presentare in modo non ingannevole i messaggi pubblicitari, riportare il prezzo intero, la percentuale di sconto e il prezzo scontato sul cartellinno della merce in saldo, che deve inoltre essere separata in modo chiaro da quella venduta a prezzo pieno: sono le regole che la Confcommercio ha ribadito affinché questi saldi possano essere segno di ripresa dei consumi in un settore essenziale per il territorio.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top