Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Abruzzo

Innovazione: 5 milioni a Pmi per disegni e modelli industriali


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

“Cinque milioni di euro a disposizione delle piccole e medie imprese per la valorizzazione di disegni e modelli industriali”. Lo comunica la Camera di commercio dell’Aquila. “Dal 6 novembre prossimo”, spiega Lorenzo Santilli, presidente della Camera di commercio aquilana, “sara’ possibile fare richiesta per ottenere le agevolazioni previste dal bando ‘Disegni+2′, del ministero dello Sviluppo economico. La gestione delle procedure e l’erogazione dei fondi e’ stata affidata a Unioncamere”. I 5 milioni di euro, disponibili su scala nazionale, sono rivolti alle micro-piccole e medie imprese, come previsto dal bando “Disegni+2”, annunciato nei giorni scorsi dal sottosegretario allo sviluppo economico, Simona Vicari e pubblicato sulla gazzetta ufficiale dell’8 agosto 2014. “Il bando, che assume un’importante rilevanza per il nostro territorio”, sottolinea Santilli, “mira a sostenere la capacita’ innovativa e competitiva delle Pmi, attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni e dei modelli, sia sul mercato nazionale che su quello internazionale”. L’iniziativa e’ promossa dalla Direzione generale Lotta alla contraffazione, dall’Ufficio brevetti e marchi del ministero dello Sviluppo economico e da Unioncamere, a cui spetta il compito di curare gli adempimenti tecnici e amministrativi per l’istruttoria delle domande e l’erogazione delle agevolazioni previste. “Il design”, ha detto il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, “e’ uno degli ambiti di maggiore valenza strategica, su cui dobbiamo concentrare i nostri sforzi per rilanciare la competitivita’ del Paese. La qualita’ che caratterizza, oggi, i prodotti dell’Italian Style, sommando tradizioni produttive a gusto e ricercatezza dei particolari estetici e funzionali, e’ un valore che va non solo difeso contro ogni contraffazione, ma concretamente promosso con iniziative come questa. Avere una buona idea nel cassetto e’ un punto di partenza, ma per trasformarla in fatturato, occupazione e sviluppo, servono risorse finanziarie e assistenza specializzata. Anche in questo caso le Camere di commercio si rivelano un alleato importante per accompagnare le Pmi nelle sfide del mercato”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top