Politica

Incompatibilità Berardinetti, scoppia il bubbone

Al prefetto di L’Aquila
Al Ministro dell’Interno
Presidente C.A. Tribunale di L’Aquila

Visto:
L’articolo 65 del D.Lgs. 267/2000 – Incompatibilita’ per consigliere regionale, provinciale, comunale e circoscrizionale –

1. Il presidente e gli assessori provinciali, nonche’ il sindaco egli assessori dei comuni compresi nel territorio della regione, sono incompatibili con la carica di consigliere regionale.
Cosi come modificato da LEGGE 7 aprile 2014, n. 56 -Disposizioni sulle citta’ metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni.-
Art. 1 c.23 lettera C. l’articolo 65,267/2000 e’ sostituito dal seguente:
«Art. 65 (Incompatibilita’ per consigliere regionale, comunale e circoscrizionale). –
1. Le cariche di presidente provinciale, nonche’ di sindaco e di assessore dei comuni compresi nel territorio della regione, sono incompatibili con la carica di consigliere regionale.

Chiede:
All’Eccellentissimo Prefetto di L’Aquila di verificare tempestivamente in merito la posizione di incompatibilità del Sig.Lorenzo Berardinetti nato il 12/02/1958 in Sante Marie (AQ), nella qualità di Sindaco in carica del comune di Sante Marie (AQ) e contemporaneamente Consigliere regionale in carica presso la Regione Abruzzo.

Voglia l’eccellentissimo Prefetto di L’Aquila – qualora l’ipotesi di incompatibilità sussistesse- utilizzare tutti poteri conferitigli dall’art.70 comma 2 del D.Lgs 267/2000.

Questa la lettera che ieri hanno ricevuto il prefetto e Alfano circa l’incompatibilità di carica di Berardinetti. Dopo Celano il commissario prefettizio arriva anche a Sante Marie? Presto sapremo…

5 Comments

5 Comments

  1. Alfonso Raffaele

    6 novembre 2014 at 19:31

    Qualche altro incarico no?

  2. Nino LA Fibra Ottica

    6 novembre 2014 at 19:57

    questo!!! e gli altri so’ furbi allora, un’operaio non puo’ fare 2 lavori loro si’ ehh che sono figli della madonna !!!!!!!!! protetti dalle caste zozze politiche?? allora oh si azzerano tuttiiiiiiiiii oh tuttiiiiiiiiii a casaaa x incompatibilita’ di mansioni e retribuzioni!!!!

  3. Pierleoni Maurizio

    6 novembre 2014 at 21:30

    A Fucino c’è posto per un’altro lavoro…..

  4. Pierleoni Maurizio

    6 novembre 2014 at 21:30

    A Fucino c’è posto per un’altro lavoro…..

  5. Dina DI Bonaventura

    7 novembre 2014 at 11:19

    Peccato che sono sempre le brave persone a metterci la faccia…..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top