Italia

Incidenti stradali: nel 2013 3.400 morti (-6,9%), meta’ del 2001

Nel 2013, sulla base di una stima preliminare, si sono verificati in Italia 182.700 incidenti stradali con lesioni a persone. Il numero dei morti, entro il trentesimo giorno, e’ pari a 3.400, mentre i feriti ammontano a 259.500. Lo rilevano Aci e Istat, che segnalano un calo sia delle vittime che dei feriti: rispetto al 2012, si riscontra una diminuzione del numero degli incidenti con lesioni a persone (-2,2%) e del numero dei morti (-6,9%), in calo anche i feriti (-2%). L’indice di mortalita’, calcolato come rapporto tra il numero dei morti e il numero degli incidenti con lesioni moltiplicato 100, e’ pari, a 1,86. Tale valore e’ in lieve diminuzione rispetto a quello registrato per il 2012 (1,96). Rispetto al 2001, il numero di morti e’ diminuito nel 2013 del 52,1%. Tra il 2011 e il 2013, invece, la variazione percentuale e’ stata pari a -11,9%.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top