Giudiziaria

Incidente sul lavoro: la mano è salva

ProntoSoccorso

Se l’è vista brutta un operaio di Trasacco, E.P. di 46 anni, che ha rischiato di perdere una mano. L’uomo stava lavorando in un cantiere quando la sega che stava utilizzando gli è sfuggita di mano provocandogli gravi lesioni all’altezza del polso. L’operaio è stato prontamente portato al Pronto Soccorso di Avezzano dove i medici gli hanno riattaccato i tendini. E’ stato necessario però anche un altro minuzioso intervento per evitare il peggio. Dopo un periodo di convalescenza e di riabilitazione, l’uomo riprenderà il completo uso della mano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top