Prima Notizia

Inchiesta Cam, assolti membri collegio sindacale

CAM

Avezzano – Sono stati assolti con formula piena dal giudice del tribunale di Avezzano i tre membri del collegio sindacale del Cam (Centro Acquedottistico Marsicano) accusati di turbativa d’asta aggravata. I fatti per i quali i tre erano stati rinviati a giudizio risalgono al 2006 quando il direttore generale del Cam aveva indetto un bando di gara per individuare un’azienda che recuperasse oltre 1,5 milioni di euro di bollette non pagate. Qualche giorno prima della gara, però, il bando era stato modificato senza alcun controllo da parte degli imputati che, all’epoca, facevano parte del collegio sindacale dell’azienda pubblica. Secondo l’accusa, infatti, Mariano Santomaggio, attuale consigliere del comune di Avezzano, Fabio Coglitore, attuale membro di sorveglianza del Cam e Antonio Lombardi avrebbero omesso di controllare le modifiche apportate al bando. Per questo erano finiti davanti al giudice, Stefano Venturini, che oggi ha accolto le tesi difensive dei legali, Aldo Lucarelli e Massimo Bevere, assolvendo i tre perchè il fatto non costituisce reato.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top