Italia

Incendi: ieri 49 roghi, Calabria e Campania più colpite

Sono stati 49 gli incendi boschivi divampati ieri in tutta Italia a impegnare i mezzi e il personale del Corpo forestale dello Stato. La Calabria con 16 roghi e la Campania con 14 sono le regioni più colpite dalle fiamme, seguite dalla Sicilia con 7 incendi e dalla Puglia e dalla Basilicata (rpt. ‘e dalla Basilicatà) con 4. Le province che hanno registrato il maggior numero di incendi sono Cosenza con 10, Salerno con 5, Napoli e Potenza con 4 roghi. Oltre agli interventi nell’ambito della flotta aerea di Stato, il Corpo forestale dello Stato è intervenuto con 2 elicotteri, un Erickson S64 proveniente dalla base dell’Aquila e un AB 412 partito da Falconara Marittima, che hanno operato in provincia di Ascoli Piceno sui luoghi dello scontro tra i due Tornado. I roghi sono stati spenti, ma l’accensione di piccoli focolai ha nuovamente richiesto oggi l’intervento aereo della Forestale. Al Numero di Emergenza Ambientale 1515 sono arrivate in tutto 34 segnalazioni di incendi. Nell’arco della giornata il Corpo forestale è stato impegnato con 420 pattuglie operative antincendio e ha effettuato 172 controlli sul territorio. Il Corpo forestale ricorda il numero di emergenza ambientale 1515, gratuito e attivo tutti i giorni 24 ore su 24, al quale ogni cittadino può segnalare la presenza di incendi o di eventuali incendiari.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top