Giudiziaria

In effetti podista fa rima con nudista…

Forse avrà fatto persino questa considerazione C.L.R., 40enne di Avezzano, che a Trasacco, il giorno della festa del Santo patrono, in pieno centro, dopo aver partecipato a una gara podistica, si è spogliato completamente dei suoi indumenti e, rimasto solo in mutande, ha improvvisato una doccia in pubblico. Notato da una vigilessa che lo invitava a mettersi lontano dagli sguardi dei bambini, ha risposto però in maniera scomposta. Da qui alla condanna del giudice del tribunale il passo è stato breve: 18mila 900 euro di multa per atti contrari alla pubblica decenza, questa la sentenza…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top