Attualità

In cammino alla scoperta dell’”Open Day Summer Marsica 2018”

Marsica. Trentaquattro giorni, 23 partner del territorio, 17 eventi, 4 aree tematiche, 3 cammini, 1 solo ed ambizioso concept. Questi i numeri del “Marsica Open Day Summer 2018”, contenitore poliedrico ed innovativo di interessanti progettualità volte a valorizzare l’immenso patrimonio naturale, artistico, archeologico, gastronomico e culturale in dote ad una Marsica che ambisce sempre più a legittimarsi come destinazione turistica privilegiata per un target quanto più variegato di persone. DMC Marsica, con orgoglio e soddisfazione, ha avuto modo di essere in cabina di regia per la strutturazione di questa macro iniziativa con l’obiettivo di mettere a sistema le energie del territorio, implementando una visione strategica volta a veicolare in maniera organica il focus dell’intera iniziativa a livello di comparto regionale, ovvero il format dei “Cammini”.

Le valenze storico-ambientali e le bellezze naturali dell’Abruzzo sono l’asse portante della sua capacità attrattiva e meritano di essere raccontate e vissute in maniera completa e peculiare. Il format dei “cammini” è un abito sartoriale cucito su misura sulla base di questi obiettivi divulgativi, esperienziali e ricreativi che metteranno al centro della progettualità tre percorsi: il “Cammino dei Briganti”, il “Cammino rovetano dell’Accoglienza” e il cammino “Lungo la Via Valeria”. Un viaggio nel tempo e nello spazio, nella natura lussureggiante ed attraverso i lasciti millenari della Storia, riecheggiando gesta di legioni romane o tradizioni delle Transumanza, scoprendo borghi, castelli, siti archeologici e maestosità della natura. Chiunque potrà vivere la Marsica senza filtri, in modo diretto, intimo e completo, scoprendone storia, sapori, colori e odori e trovando nella variegata gamma di attività ed iniziative proposte quello che più afferisce ai propri interessi o, al contrario, quello che più dista dalla propria routine e che solletica la curiosità di una “prima”.

Saranno, come anticipato, 4 le aree tematiche attorno alle quali le iniziative prenderanno forma. La prima, denominata “Smart&Cult”, si snoda attorno alle valenze letterarie, storiche, musicali e artistiche del territorio ed avrà al proprio interno eventi come il “Premio Croce” (26 maggio, Avezzano), “Fame d’Erba (9-10 giugno, Pescasseroli), “Genti in Cammino” (15-16-17 giugno, Collarmele), kermesse all’interno della quale troverà luogo l’illustrazione del progetto di riscoperta dell’antica Via Valeria accanto ad eventi di nordic walking sul tratturo, rassegne artistiche ed una 2

cena storica esperienziale, “Festa della Musica” (23 giugno, Capistrello), il convegno “Le aree protette d’Abruzzo per la tutela della biodiversità”(23 giugno, Morino-Riserva naturale Zompo lo Schioppo), “Primavera delle Aree Protette” (23-14 giugno, Morino, Riserva “Zompo lo Schioppo), “Festiv’Alba” (29 giugno-9 agosto, Alba Fucens), “Circuito di Avezzano” (29-30 giugno). Secondo snodo tematico sarà lo “Smart&Wild” con protagoniste assolute la natura e l’archeologia della Marsica: aperte le danze col “Cammino dell’Accoglienza” (1-2-3 giugno, Valle Roveto), viaggerete “Nelle Terre dei Briganti” (9 giugno PNALM, Vallelonga) e a “Floralia” (9-10 giugno, Opi-Val Fondillo) per poi andare “Alla scoperta della Discenderia della macchina” (10 e 24 giugno, Capistrello) cambiando poi mezzo di trasporto con “Bici di Bambù” (20-21-22 giugno, Villetta Barrea), senza dimenticare di dedicarvi all’attività fisica con “Weekend di Sport e Natura” (24 giugno, Riserva naturale Zompo lo Schioppo) e concludendo questo percorso “A naso in su tra Borghi e Briganti” (27 giugno, Rosciolo). Terza macro area dell’iniziativa è quella dedicata all’attività fisica ed allo sport, “Smart&Sport” con “Climbing Festival” (23-24 giugno, Avezzano) e “Gran Fondo del Parco” (24 giugno, PNALM) a mettere alla prova le vostre capacità. Alla fine, con “Smart&Good”, non ci si dimenticherà dei piaceri della gola e della tavola con “Vicoli del Gusto” (22-23 giugno, Roccavivi-S. Vincenzo, Valle Roveto).

Il tutto verrà accompagnato da una puntuale attività di informazione e supporto sul portale DMC Marsica (www.terrextra.net) e con comunicazioni, proposte, grafiche e immagini continuamente aggiornate sul profilo Facebook ufficiale della stessa DMC (https://www.facebook.com/dmcmarsica/).

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top