Abruzzo

Imu, esulta l’Anci: esclusi i terreni sotto i 600 metri

«Vinta una prima battaglia contro il pagamento dell’Imu agricola»: esulta l’Anci Abruzzo (associazione dei Comuni) regionale di Luciano Lapenna davanti al provvedimento con il quale il Tar del Lazio ha sospeso il decreto interministeriale del 28 novembre che prevede l’esclusione dei terreni agricoli sotto i 600 metri di altitudine dalla esenzione dell’Imu. La richiesta di sospensiva era stata presentata da Anci Liguria, con Anci Umbria, Veneto e Abruzzo. Con l’accoglimento del ricorso saranno esenti dal pagamento dell’Imu anche i terreni agricoli sotto i 600 metri di altitudine.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top