Altri articoli

Imu day della Cna, spunti da tutto Abruzzo

cna1I sindaci dei principali comuni abruzzesi si impegnano a trovare soluzioni a favore delle imprese, con l’obiettivo di abbattere le aliquote dell’Imu. È questo il principale risultato della manifestazione di protesta«Per non morire di Imu», indetta dalla Cna regionale in quindici centri abruzzesi. A renderlo noto la stessa organizzazione. Tra attività di volantinaggio nei gazebo e incontri istituzionali, agli amministratori dei centri interessati – la manifestazione si è svolta in contemporanea a Pescara, L’Aquila, Chieti, Teramo, Montesilvano, Spoltore, Penne, Ortona, Vasto, Lanciano, San Salvo, Avezzano, Sulmona, Giulianova e Roseto degli Abruzzi – la Cna  ha chiesto di alleggerire la pressione fiscale che grava sulle imprese, applicando in modo generalizzato l’aliquota più bassa stabilita dalla legge, ovvero il 4,6 per mille, su negozi, laboratori artigianali e capannoni.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top