Abruzzo

Imu agricola: per Coldiretti Abruzzo bene rinvio e nuovi criteri

Anche Coldiretti Abruzzo esprime soddisfazione per il rinvio del pagamento dell’Imu agricola anche al fine di rivederne i criteri applicativi, annunciato dal sottosegretario all’economia paolo Beretta. “Il Governo – sottolinea Coldiretti Abruzzo – ha immediatamente colto la necessità del rinvio del pagamento dell’Imu agricola e della definizione di un adeguato criterio per la delimitazione dei terreni agricoli interessati”. In particolare, la federazione regionale ricorda che la distanza ravvicinata della scadenza ed il “il nuovo criterio di calcolo dell’imposta, tenendo conto del sistema altimetrico, stava generando tensioni sul territorio rischiando di attenuare l’importanza della positiva scelta di differenziare l’imposta a favore degli agricoltori professionali, coltivatori diretti e imprenditori agricoli iscritti nella relativa gestione previdenziale, che continuano a godere, in zone montane o di collina, della esenzione Imu”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top