Altri articoli

Imu agricola: Cia, e’ caos sui criteri e l’Istat “fa spallucce”

Agricoltori ormai sconcertati sulla vicenda dell’Imu. Agitazione e fermento nelle campagne per una misura che considerano iniqua, e per questo si preannunciano mobilitazioni su tutto il territorio nazionale. A sostenerlo e’ la Cia-Confederazione italiana agricoltori che attraverso il Presidente nazionale, Dino Scanavino dichiara tutte le sue perplessita’ sulla vicenda: “ho letto la nota con cui l’Istat si sfila dalle responsabilita’ dei dati utilizzati dal Governo per individuare i criteri e i parametri che hanno generato l’Imu sui terreni agricoli. Questo mostra un evidente situazione di caos, le cui spese verranno pagate da agricoltori e collettivita’. A questo punto -prosegue il Presidente della Cia- viene anche il sospetto che alla fine la responsabilita’ di quello che sta accadendo si voglia far ricadere sugli agricoltori, su quelli che stanno subendo le conseguenze di questa condizione che si e’ creata”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top