Altri articoli

Importanti novità sul taglio dei tribunali “minori”

foto2Potrebbe esserci un ulteriore slittamento, che interesserebbe i Tribunali abruzzesi cosiddetti minori, nel far partire la riforma delle circoscrizioni giudiziarie che prevede la soppressione degli uffici giudiziari non provinciali. È una delle novità emerse ieri nel corso della riunione che una delegazione istituzionale, politica e di avvocati ha avuto con il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri. Per la Giunta regionale, alla riunione era presente il Segretario generale della Presidenza, Enrico Mazzarelli, per il concomitante impegno del presidente Gianni Chiodi alla cerimonia di conferimento della medaglia “Aprutium” a Sergio Marchionne. “E’ stato un incontro positivo – ha detto Mazzarelli – nel quale è emersa una volontà di apertura del Ministro Cancellieri. Sul piatto della discussione c’è non solo la concessione della proroga che per i Tribunali abruzzesi farebbe partire la riforma almeno dal 2015, ma anche una nuova riformulazione delle circoscrizioni giudiziarie in grado di venire incontro alle esigenze del territorio e delle popolazioni”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top