Ambiente

Importante finanziamento all’Aciam dall’Inail

Arrivano 104mila euro all’Aciam (azienda consorziale di igiene ambientale marsicana) per migliorare i livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. La partecipata, presieduta da Lorenza Panei, si è aggiudicata il finanziamento partecipando al bando Inail Isi 2013. Si tratta di un finanziamento a fondo perduto che l’Inail (Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro) ha predisposto per le imprese per tutelare sicurezza e salute sul lavoro. Destinatari degli incentivi sono ogni anno le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. “Il fondo sarà utilizzato per il potenziamento delle misure antincendio e per il miglioramento del piano salute e sicurezza sul posto di lavoro, nell’impianto di proprietà dell’Aciam, di Aielli” commenta Paolo Recchia, direttore della struttura, “il progetto dovrà essere sviluppato entro un anno. “Si tratta di un progetto” continua Recchia, “di 162mila euro totali e 104mila saranno coperti dal finanziamento dell’Inail, ottenuto grazie alla partecipazione del bando del 2013”. Soddisfazione è stata espressa anche dalla presidente Panei che sottolinea l’importanza della sicurezza sui luoghi di lavoro. Il titolo del progetto approvato e che deve essere realizzato entro dicembre 2015 è “Revamping del sistema di rivelazione incendi presso l’impianto di trattamento meccanico e biologico di rifiuti urbani indifferenziati e compostaggio in località “La Stanga” di Aielli, finalizzato al miglioramento degli attuali livelli di sicurezza e di prevenzione del rischio”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top