Altri articoli

Impianto di compostaggio, presentato il progetto

Arrivano rassicurazioni da chi ha progettato il tanto temuto impianto di compostaggio massetano. Solo scarti di cibo, resti di industrie agroalimentari e potature di giardino che si trasformano in compost di qualità attraverso un processo che si rifà alla decomposizione naturale per l’impianto Cesca di Massa d’Albe.

Domenico Contestabile ha ideato, insieme alla sua società, una struttura ricavata da una porzione di una delle cave della Cesca. Il progetto, da 3 milioni di euro, prevede l’assunzione di 8 dipendenti e un indotto molto ampio che crescerà intorno all’impianto. La società ha chiesto di sottoporre la struttura a valutazione impatto ambientale, anche se per questo tipo di centrali non era prevista, e ha ottenuto il parere favorevole.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top