Cronaca e Giudiziaria

Immacolata senza neve, si cerca di limitare i danni…

Tempi duri per l’economia della neve. La nuova stagione invernale non parte nel migliore dei modi. La pioggia e le alte temperature di questi giorni fanno saltare il tradizionale avvio degli impianti di risalita da sempre fissato per il ponte dell’Immacolata. «Tre giorni che dovevano essere il banco di prova della nuova stagione», si rammarica Massimiliano Bartolotti, che gestisce gli impianti di risalita di Ovindoli, «peccato, perché in giro c’è grande voglia di sciare dell’utenza. La beffa è che anche nelle stazioni sciistiche del Nord sono nelle stesse nostre condizioni per via di questa strana stagione in cui sembra di essere in autunno inoltrato».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top