Attualità

Imbrattata a Pescina la tomba di Ignazio Silone

Pescina – Una vernice spray nera, le iniziali di due nomi ed un cuore. Così ignoti hanno imbrattato a Pescina la tomba di Ignazio Silone, situata sotto l’antico campanile di San Bernando.

Secondo i primi accertamenti, quanto accaduto sarebbe riconducibile al pomeriggio di oggi. Un gesto di inaudita gravità contro uno dei luoghi simbolo della cittadina e dell’intera Marsica.

“Aiutateci a trovare l’autore o gli autori di questo gesto – ha commentato il sindaco Stefano Iulianella su facebook – meritano una punizione esemplare.Confidiamo nel senso civico di molti per scongiurare la stupidità di pochi”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top