Italia

Il tempo: venerdi’ nuvole, nel weekend temporali al centro-nord

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
VENERDI’ 13: NORD – nelle prime ore del giorno poche nubi sulle zone alpine, sulla Liguria e sulla Pianura Padana occidentale, pur con quest’ultima che potra’ essere a tratti interessata da nubi alte e sottili. Cielo nuvoloso o molto nuvoloso sulla Pianura Padana centro-orientale, con rovesci e temporali isolati in attenuazione nella prima parte della mattinata. Contestualmente, le nubi torneranno ad aumentare su tutto il settore alpino, dando luogo a temporali sparsi sulle zone pedemontane e in area appenninica nelle ore calde della giornata. Nel tardo pomeriggio la nuvolosita’ tendera’ ad intensificarsi nuovamente sulla pianura, causando piogge e temporali nella serata e nella notte.

CENTRO E SARDEGNA – nuvolosita’ variabile sulla Sardegna settentrionale, ma con schiarite via via piu’ ampie nella prima parte della mattinata e con sviluppo successivo di nubi imponenti sulle zone montuose nelle ore calde del giorno; nubi cui nel pomeriggio si assoceranno isolati rovesci o temporali. Cielo sereno sul centro peninsulare nella mattinata, con aumento delle nubi nelle ore centrali del giorno e con isolati rovesci o temporali prevalentemente in area appenninica, ma con possibile interessamento anche dell’immediato entroterra tirrenico. Nuove schiarite in serata. SUD E SICILIA – cielo sereno o poco nuvoloso al primo mattino, con nuovo sviluppo di nubi imponenti a ridosso dei rilievi montuosi e collinari nelle ore calde del giorno, nubi cui nel pomeriggio si assoceranno isolati rovesci e temporali seguiti da nuove schiarite serali. TEMPERATURE: minime in lieve diminuzione sul nord-est e senza variazioni importanti sul resto del Paese; massime in diminuzione sulla Pianura Padana centro-orientale con attenuazione delle condizioni di disagio termico; stazionarie o in lieve diminuzione sempre le massime sul resto del Paese.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top