Italia

Il tempo: sabato piogge, da domenica migliora ovunque

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
SABATO 16: NORD – nuvolosita’ in parziale aumento sull’arco alpino con locali rovesci, specie nel pomeriggio, sul settore centro orientale ma con fenomeni destinati ad attenuarsi verso le ore serali. Prevalenza di schiarite sul resto del settentrione ma con nuvolosita’ che, dalla tarda mattinata, tendera’ ad intensificarsi tra Liguria, Emilia Romagna e settore centro-meridionale della Lombardia per poi dirigersi verso il triveneto. Su queste aree attesi rovesci o temporali sparsi che tenderanno a perdere di consistenza a ridosso del tramonto. Dalla sera-notte generali condizioni di tempo piu’ stabile con ampi spazi di cielo sereno attesi su tutte le regioni.
CENTRO E SARDEGNA – nubi compatte su Toscana, specie settore centro-settentrionale della regione, Marche, Umbria ed Abruzzo con fenomeni anche convettivi piu’ evidenti a ridosso dell’appennino settentrionale. Fenomeni piu’ isolati nell’entroterra laziale. Dalla sera i fenomeni tenderanno a concentrarsi tra Marche meridionali ed Abruzzo mentre il tempo migliorera’ in modo deciso sul resto del centro peninsulare. Nuvolosita’ variabile sulla Sardegna con tendenza ad un cielo per lo piu’ sereno a fine giornata.

SUD E SICILIA – generali condizioni di bel tempo un po’ ovunque ma con nubi in aumento tra Molise e Puglia garganica dalla tarda mattinata con piogge o locali rovesci. In nottata le nubi tenderanno ad estendersi al resto della Puglia e nelle zone interne a ridosso della Campania e della Basilicata con piovaschi sparsi. Non manchera’ un po’ di nuvolosita’ con locali rovesci, specie nel pomeriggio, anche nelle zone interne peninsulari e nell’entroterra della Sicilia, fenomeni questi destinati ad attenuarsi verso sera.
TEMPERATURE: minime in diminuzione al sud e stazionarie altrove; massime in diminuzione su Emilia Romagna, regioni adriatiche centro-meridionali e Sicilia. In genere stazionarie sul resto del territorio. VENTI: di provenienza occidentale su Sardegna e regioni tirreniche: forti sull’isola e moderati altrove; di provenienza settentrionale sul resto del Paese in genere deboli ma con rinforzi su basso Adriatico e settore ionico. MARI: agitato il mar di Sardegna; da mossi a molto mossi i rimanenti mari.
DOMENICA 17: condizioni che tornano a divenire stabili pur con nubi e qualche pioggia che tende a sostare tra medio e basso Adriatico per poi attenuarsi verso sera. Isolati piovaschi attesi anche tra Calabria tirrenica e Sicilia settentrionale ma solo al mattino.
LUNEDI’ 18: tempo mediamente stabile un po’ su tutto il territorio ma con fenomeni ad evoluzione diurna sulle zone alpine e marginalmente sulla Liguria.
MARTEDI’ 19 E MERCOLEDI’ 20: tempo in nuovo peggiormaneto al nord e condizioni piu’ stabili al centro, al sud e sulle due isole maggiori con deciso aumento delle temperature al meridione a fine scadenza.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top