Giudiziaria

Il solito sabato sera con botte da orbi…

Nemmeno il frescolino del sabato notte è bastato a placare l’ira funesta di un ventenne Rom che si è reso responsabile di una bella rissa in discoteca, finendo poi denunciato dalla polizia per lesioni personali gravi.

I fatti: un giovane avezzanese è stato avvicinato e pestato, per futili motivi. Uscito dalla discoteca ha chiamato il padre che lo ha accompagnato a sporgere denuncia per dei fatti che sono stati confermati anche da una prima visione delle telecamere a circuito chiuso del locale. Il ventenne ora verrà rinviato a giudizio.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top