Giudiziaria

Il ritorno dei “narcoladri”: fanno bottino pieno e si prendono anche una bolletta…

Narcotizzati in piena notte, ritrovano la casa messa a soqquadro e la cassaforte vuota. È stato un risveglio traumatico quello della famiglia Piperni, a Strada 14. I malviventi, infatti, purtroppo hanno ripulito l’abitazione.

Che si sia trattato di professionisti lo dimostra anche il fatto che i ladri sono entrati da una finestra a pian terreno dopo aver praticato dei fori all’altezza della mamiglia e poi sono riusciti ad aprire la cassaforte senza forzarla. Hanno portato via contanti e assegni per un valore che supera i 10mila euro, oltre a documentazione contabile.

Gli assegni sono stati immediatamente bloccati. Peraltro i ladri si sono portati via anche una bolletta dell’Enel.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top