Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Il “re della porchetta” Raffaele Venditti ai fornelli de “La prova del cuoco”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Per il ciclo “Indovina chi viene a pranzo?” del programma culinario “La prova del cuoco”, la risposta alla domanda riempie di orgoglio il popolo marsicano: Raffaele Venditti, conosciuto da tutti come “il re della porchetta”, ha chiuso il menù della puntata odierna illustrando al pubblico di Rai 1 una ricetta gustosa e ricca di riferimenti ai prodotti tipici abruzzesi, la “porchetta casalinga”. Il giovane imprenditore di Luco dei Marsi ha raccontato ai telespettatori ed alla padrona di casa Antonella Clerici la lunga esperienza nel mondo dello “street food” che contraddistingue il lavoro della sua famiglia, iniziato negli anni ’80 e portato avanti in tutta Italia insieme al suo staff e a sua moglie Francesca. Raffaele ha infine salutato il pubblico annunciando che diventerà padre per la seconda volta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top