Sport

Il Paterno vince il I° Memorial Antonio Casaccia

Pescina-Il Paterno si è aggiudicato il I° Memorial Antonio Casaccia battendo con l’ identico risultato di 1-0 sia il Celano che il Luco.
Al “Barbati” di Pescina è accorsa molta gente ad onorare il ricordo dell’indimenticato “Tonino”, storico dirigente scomparso nel 2013. All’ingresso delle squadre e poi durante la cerimonia di premiazione, ha campeggiato sul terreno di gioco una sua gigantografia accanto al presidente Angelo Di Gregorio e ai familiari: la signora Iole e i figli Mauro, Annamaria ed Alessandra, che hanno ricevuto una targa ricordo dell’ASD Paterno. Applausi calorosi al lancio di palloncini nerazzurri e, come detto, momenti di autentica commozione.
Nei tre incontri di 45 minuti, le squadre di Iodice, Fidanza e Giordani non hanno lesinato il loro impegno; i giocatori (schierati quasi tutti nei due mini-match che ciascuna formazione ha sostenuto) hanno offerto pregevoli giocate agli spettatori presenti sugli spalti e, certamente, indicazioni interessanti ai rispettivi allenatori in vista del campionato ormai alle porte.
Il primo incontro ha visto prevalere il Paterno sul Celano grazie ad un rigore realizzato da Paris. Con lo stesso risultato di 1-0 si è conclusa Celano-Luco, con gol di Mercogliano. Infine, ancora 1-0 tra Paterno e Luco, con rete del bomber Pendenza.
Hanno arbitrato i sig.ri A. Salone, M. Leone e L. D’Elia della sezione di Avezzano. Premiato, come miglior giocatore del Memorial, Vinicio Paris.
Al termine, la serata è stata allietata da un ricco buffet offerto dalla famiglia Casaccia, che ha ringraziato i numerosi sportivi intervenuti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top