Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Sport

Il Parco Velino-Sirente protagonista della Granfondo La Via dei Marsi


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Domenica 15 maggio si terrà la nona edizione della Granfondo La Via dei Marsi, una manifestazione radicata nel proprio territorio, all’insegna dell’entusiasmo e dell’interesse verso lo spettacolo del ciclismo off-road. A fare da cornice all’evento, il Parco Sirente Velino, considerato una “scuola di Appennino”, grazie all’ampia scelta di sentieri e di escursioni che rende questi monti a portata dei turisti che amano la mobilità lenta, scoperta senza fretta, al tempo stesso divertente ed emozionante, per conoscere in maniera intensa e coinvolgente la natura e la storia del Parco. Nel suo complesso, il percorso misura 43 chilometri e 1222 metri di dislivello per chi opta per il lungo e 29 chilometri per chi sceglie l’escursionistico.

Cuore geografico delle montagne d’Abruzzo, il Velino (2.487 metri di altezza) e il Sirente (altitudine 2.349 metri) offrono a chi ne visita le valli, gli altopiani e le vette tutti i motivi d’interesse dei massicci più elevati dell’Appennino. Pareti rocciose, canyon, circhi glaciali, creste modellate dall’erosione compongono uno spettacolare ambiente di alta montagna. Faggete e praterie d’alta quota, fenomeni carsici e fioriture, la presenza del lupo e dell’aquila (cui si aggiungono da qualche anno il cervo e il grifone) completano il quadro.

 

“Il nostro scopo – precisa Gianluca Colabianchi – è quello di continuare a migliorare qualitativamente questa gara di anno in anno non solo sul piano tecnico legato ai percorsi. Speriamo di offrire ancora una volta uno spettacolo di alto livello a tutti gli appassionati che mi auguro accorrano numerosi nella seconda domenica di maggio dove non verrà lasciato nulla al caso”. Ancora prosegue la fase delle iscrizioni, alla quota di 20 euro (chip incluso e senza pacco gara) e rimarrà tale fino a giovedì 12 maggio per poi salire a 30 euro soltanto la mattina prima della partenza ma non verrà assicurato da parte della società organizzatrice sia il pacco gara che il pasta party.

Modalità di pagamento: bonifico bancario codice IBAN: IT04 N083 2740 6700 0000 0007 204  Intestatario AVEZZANO MTB ASD, via Aldo Moro 10 Avezzano. Ricarica PostePay  nr. 4023 6006 7755 6302 intestata a  TUCCERI CIMINI MAURO Codice Fiscale: TCCMRA78H17A515Y. Per info: www.avezzanomtb.it


																				
																					
																															
																															            																																																																	
Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top