Politica

Il neo sindaco di Tagliacozzo si reca a venerare il Volto Santo

Stamane il neo eletto sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, ha condotto una rappresentanza di consiglieri a venerare il Volto Santo nella cappella privata del monastero delle benedettine di clausura che custodiscono la Sacra Effigie. Il quadro infatti, donato nel XVI sec. alla municipalità locale dalla famiglia dei Colonna, feudatari di Tagliacozzo, appartiene al comune e titolare pro-tempore ne è il sindaco della città. “Sale e luce dovrete essere nell’amministrazione del bene pubblico. Sappiate esser coloro che danno sapore alla vita degli altri e con il vostro operato sappiate essere luce per gli altri” le parole del celebrante Don Ennio Grossi, cancelliere della Curia Diocesana assistito dall’altro sacerdote tagliacozzano Don Antonello Corradetti. Presenti all’atto di venerazione una rappresentanza degli eletti Chiara Nanni, Anna Mastroddi, Manuela Marletta e Danilo Iacoboni.

Ultime notizie

To Top