Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Il Montesilvano resiste solo un tempo


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Alla distanza ha prevalso la maggiore tecnica dei marsicani che vanno sotto su calcio di rigore, riescono a pareggiare alla fine del primo tempo e nel secondo tempo mettono al sicuro il risultato.

Gli adriatici, scesi in campo con il chiaro intendo di vendere cara la pelle, hanno giocato un  primo tempo agonisticamente molto valido e con ritmo elevatissimo  che hanno poi pagato nel secondo tempo con un vistoso calo fisico. Complessivamente è stata una  partita ricca di spunti. Al primo minuto di gioco, Tabacco lancia lungo per Mauti sulla fascia sinistra che serve di prima intenzione Kras, palla in mezzo per l’accorrente Bisegna che di prima intenzione calcia in porta con la palla che va fuori. Al 4′ rispondono gli adriatici con  Minutolo che dalla sinistra mette in mezzo un invitante pallone per Di Paolo, tiro alto sopra la traversa.

Al 13′ Valerio dalla sinistra serve Moro che di testa mette in moto Bisegna, tiro al volo dell’attaccante biancoverde e palla fuori. Al quarto d’ora Catalli serve un pallone filtrante in area per Bisegna, il portiere esce e Bisegna lo scavalca con un pallonetto che però scavalca anche la traversa e finisce fuori. Alla mezzora Vidhay intercetta  un passaggio sbagliato di Vitiello e mette Del Gallo in area, solo davanti a Paghera, ma l’attaccante indugia un’attimo consentendo al portiere ospite di chiudere lo specchio della porta e parare a terra. Un minuto più tardi Bisegna fa gridare al gol: Moro di testa appoggia all’indietro un cross dalla sinistra di Catalli per l’accorrente Bisegna, tiro di prima e palla che si stampa alla base del palo a portiere battuto. Passano 5′ e Valerio atterra in area Di Paolo, l’arbitro assegna il rigore all’Acqua e Sapone, batte De Biase, il portiere Paghera intuisce la direzione ma il tiro è forte e preciso e termina in gol. Al 46′ angolo per l’Avezzano dalla sinistra, batte Catalli, Tabacco salta più in alto di tutti e di testa indirizza in porta, il portiere Chessari respinge d’istinto come può, Valerio, ben appostato, spinge la palla in rete. E’ questa l’ultima azione del primo tempo.

Al 3′ della ripresa Catalli sulla sinistra mette in movimento Kras che viene atterrato al limite dell’area, punizione, batte lo stesso Catalli con tiro forte e centrale deviato in angolo dal portiere. Al 19′ l’Avezzano passa in vantaggio: Kras effettua un traversone in area  per la testa di Moro,  Speranza, nel tentativo di anticipare e rinviare la sfera, colpisce male e mette il pallone all’incrocio dei pali della propria porta. Al 22′ l’Avezzano rimane in inferiorità numerica  per  l’espulsione di Valerio per doppia ammonizione e l’Acqua e Sapone prova, con scarsi risultati, a riprendere la gara, anzi, subisce in terzo gol al 27′ in contropiede: Kras dalla sinistra serve un pallone in area a Maiorano che, spalle alla porta, serve all’indietro l’accorrente Moro che di prima intenzione segna il terzo gol. Seppur in superiorità numerica, l’Acqua e Sapone non riesce ad impensierire l’Avezzano che invece va vicinissimo al quarto gol  al 40′ con Vitiello servito da Bisegna, bravo in questa circostanza il portiere Chessari e al 43′ con Renato Albertazzi che arriva con un attimo di ritardo all’appuntamento con il gol su un traversone rasoterra dalla destra di Mauti.

Ecco il tabellino dell’incontro:

ACQUA & SAPONE – AVEZZANO  1-3 (1-1)

ACQUA & SAPONE: Chessari, Bruni (24’st Fedele), Di Biase, Di Lisio, Speranza (30’st Maiorani), Erasmi, Minutolo (45’st Gaudiello), Di Donato, Del Gallo, Di Paolo, Vidhay. A disposizione: De Donatis, Di Giacomo, Scioletti, Piccione. Allenatore: Giuseppe Naccarella

AVEZZANO: Paghera, Valerio, Tabacco, Mauti, Venditti, Celli, Bisegna, De Angelis (18’st Maiorano), Moro (31’st Albertazzi R.), Catalli (22’st Iommetti), Kras. A disposizione: Di Girolamo, Bovino, Albertazzi A, Del Pizzo. Allenatore: Orazio Di Loreto

Reti: 35’pt Di Biase su rigore (Acqua & Sapone), 46’pt Valerio (Avezzano), 19’st autogol di Speranza (Avezzano), 27’st Moro (Avezzano)

Espulso: 21’st Valerio (Avezzano) per doppia ammonizione

Ammoniti: Di Biase e Bruni  (Acqua & Sapone)

1 Comment

1 Comment

  1. Americo Settantuno

    Americo Settantuno

    31 marzo 2014 at 10:34

    Ri-ecco Pasqual nostr….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top