Cronaca e Giudiziaria

Il Fondo SAN.ARTI. apre le proprie iscrizioni

La CNA è lieta di comunicare che il Fondo SAN.ARTI. (Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell’Artigianato) aprirà le proprie iscrizioni anche ai titolari di imprese artigiane, ai soci, ai collaboratori, ai lavoratori autonomi e loro familiari. Il Fondo SAN.ARTI. nasce per garantire una importante protezione socio-sanitaria integrativa rispetto a quella fornita dal Servizio Sanitario Nazionale, oltre a costituire un utile vantaggio economico per la famiglia: con l’iscrizione al Fondo si potrà, infatti, ottenere in corso d’anno il rimborso integrale dei ticket del Servizio Sanitario Nazionale, utilizzare la rete delle strutture private convenzionate con il Fondo per effettuare visite specialistiche ed esami evitando le lunghe liste di attesa del sistema pubblico , con una spesa di poche decine di euro. Il Fondo SAN.ARTI. fornisce Assistenza Sanitaria coprendo una vasta area di competenze mediche, occupandosi della prevenzione sanitaria fino all’operatività; per i titolari, i soci, i collaboratori e i lavoratori autonomi che si iscriveranno al Fondo sono previste le seguenti prestazioni sanitarie: pacchetto maternità a sostegno economico delle imprenditrici in gravidanza il fondo fornirà per il 3°, 4°, 5°, 6° e 7° mese di gestazione un contributo di 1.000 euro al mese e per il periodo dell’allattamento un contributo di 400 euro al mese per 6 mesi; neonati il Fondo copre: interventi, visite ed accertamenti pre- e post-intervento nonché spese di vitto e alloggio dell’accompagnatore per il periodo di ricovero effettuati entro i primi 3 anni di vita del bambino; indennità di convalescenza a seguito di grande intervento chirurgico. La copertura sanitaria dei titolari, dei soci, dei collaboratori e dei lavoratori autonomi si completa con prestazioni che possono essere estese anche ai propri familiari iscrivendoli al fondo SAN.ARTI. e che comprendono: Pacchetti check-up per odontoiatrici, cardiovascolari, oncologici e per la sindrome metabolica e tante altre coperture. Con l’estensione, dunque, della copertura sanitaria anche agli imprenditori artigiani si consolida una scelta fondamentale delle parti sociali dell’Artigianato: la creazione di un sistema di sanità integrativa esteso a tutti i soggetti del mondo dell’Artigianato. Per ulteriori informazioni, gli interessati possono rivolgersi agli uffici della CNA di Avezzano via G. Saturnini, 6 tel. 0863/414499 – e mail info@cna-avezzano.it

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top