Cultura

Il Festival Internazionale di Mezza Estate di Tagliacozzo entra nel vivo

Dopo il grande successo per lo spettacolo di apertura di ieri, lunedì 28 luglio, la 30° edizione del Festival Internazionale di Mezza Estate di Tagliacozzo è entrata nel vivo della programmazione che fino al 22 agosto prevede oltre 50 appuntamenti con musica teatro, danza e cinema.
Sono stati oltre 600 gli spettatori che hanno affollato Piazza Obelisco per assistere al concerto di apertura della Banda Musicale dell’Arma dei Carabinieri accompagnata dal Quartetto di sassofoni Accademia.
Ieri, martedì 29 luglio, si inaugureranno la sezione “giovani talenti”, la rassegna “Tagliacozzoinfilm”, sezione dedicata al cinema del Festival Internazionale di Mezza Estate, e la mostra fotografica “Antonio Pietrangeli e le sue attrici”: alle 18:00 in un concerto lirico presso il chiostro del Convento di San Francesco, si esibiranno i “giovani talenti” Francesca Copertino e Fiammetta Tofoni, soprani, Lorenzo Grante, baritono, Emanuele Longo, pianoforte; alle 21:15, nella Piazzetta Tre Molini, sarà proiettato lo straordinario film LA GABBIA DORATA (La jaula de oro) di Diego Quemada-Diez; la mostra fotografica allestita presso il Palazzo Ducale potrà essere visitata fino a domenica 24 agosto. L’ingresso è libero dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 18:00 alle 20:00.
Oggi, Mercoledì 30 luglio sarà la volta di Andrea Buoninfante che metterà in scena alle 18:00 al Teatro Talia il suo “con sincera inimicizia”, esilarante spettacolo tratto dall’omonimo epistolario dello stesso autore. Alle 21:15, Rosalia De Souza con il suo quartetto farà vibrare il chiostro di San Francesco con coinvolgenti sonorità brasiliane.
Uno degli appuntamenti più attesi della settimana è giovedì 31 luglio in Piazza Obelisco alle 21:15 con la compagnia di Enrico Brignano “I fabricattori”. Il celebre artista, con l’occasione, riceverà dall’Amministrazione Comunale di Tagliacozzo, un riconoscimento alla carriera. Lo stesso giorno, giovedì 31 luglio, alle ore 18:00 presso il Palazzo Ducale, primo appuntamento con il cine club gratuito pomeridiano. L’iniziativa si apre con “Il te o l’elettricità” del regista belga Jérôme Le Maire. A seguire, un dibattito su “L’enigma del progresso. L’impatto della tecnologia nell’ecosistema montano”.
Musica, teatro, danza e cinema animeranno il centro sotrico di Tagliacozzo, uno dei borghi più belli d’Italia, per quasi un mese. Informazioni su programma, biglietti, abbonamenti e spettacoli gratuiti su www.tagliacozzo turismo.it oppure al 328.3261778.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top