Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Il Centrodestra si divide: è finita “Luco Futura”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

DSCN2183Sono passati poco più di quindici mesi dall’insediamento dell’amministrazione di centrodestra a Luco dei Marsi, quindici mesi senza idee, senza progetti, senza cognizioni amministrative che hanno segnato la fine politica della lista di destra “Luco Futura”. Per forza d’inerzia in questi mesi si sono portate avanti alcune delle attività dell’amministrazione precedente e copiate molte delle iniziative sociali, ricreative e culturali alle quali i cittadini luchesi erano già abituati. Molte altre sono state semplicemente cancellate. In compenso per loro stessi non si sono fatti mancare nulla, non ci dilunghiamo a rielencare tutte le voci che hanno portato la nuova amministrazione ad aumentare notevolmente le spese per la politica, la rilevante indennità del Sindaco ne è solo un esempio, togliendo risorse alle attività sociali e culturali, alle associazioni e ai servizi, salvo poi sostenere, solo per queste, che il comune è indebitato.

Oggi, mentre la gente soffre una crisi mai vista dal dopoguerra ad oggi, a smentire ancora una volta il Sindaco che nell’ultimo giornalino di regime distribuiva ottimismo, la maggioranza va in frantumi. E’ la dimostrazione che una politica basata solo sulla propaganda e sulle bugie può reggere solo nel breve periodo.

Facciamo gli auguri di buon lavoro al gruppo neo costituito e nel contempo rileviamo che lo sfaldamento era iniziato con la loro astensione alle delibere di approvazione del bilancio consuntivo e del fotovoltaico e che nulla si dice sulle gravi ragioni che hanno portato alcuni consiglieri di maggioranza ad una scelta così traumatica per l’amministrazione comunale e per il paese. Dopo mesi di polemiche che hanno dilaniato la maggioranza fino alla rottura odierna non è credibile sostenere che il gruppo che si è appena costituito non sia in contrasto con quel che resta di “Luco Futura” e che sarà partecipativo delle scelte amministrative per poi aggiungere che esso sarà di stimolo, di controllo e di critica confessando così ai nostri concittadini che c’è bisogno di stimolo, c’è bisogno di controllo e c’è bisogno anche di critica. Scusate se vi sembra poco!

Ci auguriamo di non dover assistere ad una ulteriore guerra di gruppi o di famiglie giocate con la tattica, al pari di una partita a scacchi, al solo scopo di conquistare più potere. Ci chiediamo se è pretendere troppo far sapere ai cittadini in modo chiaro, senza dover dar credito ai pettegolezzi, quali sono le ragioni di un così duro contrasto sfociato nella scelta irreversibile di rompere il gruppo di maggioranza e di dar vita ad un nuovo gruppo consiliare.

Uniti per Luco

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top