Altri articoli

Il biancone al valico di Olmo di Bobbi

Ho osservato due giorni fa uno splendido individuo di Biancone all’Olmo di Bobbi (nella foto) a Cocullo, un’area che da qualche anno è frequentata da questo splendido rapace anche in periodo riproduttivo. E’ detta “aquila dei serpenti” perché la sua dieta è composta prevalentemente da rettili. E’ una specie che migra a sud del Sahara proprio in questo periodo. La scoperta fatta dall’ambientalista Augusto de Sanctis.
Studi con le trasmittenti satellitari realizzati marcando individui in Basilicata nel parco di Gallipoli Cognato hanno dimostrato che in autunno i bianconi non si dirigono subito verso sud per attraversare il Mediterraneo ma risalgono la penisola verso nord per poi passare sulla Liguria e, attraverso la Francia e la Spagna dirigersi verso Gibilterra (maggiori informazioni sul sito http://www.parcogallipolicognato.it/ita/web/item.asp?nav=1514)

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top