Cronaca e Giudiziaria

Il 16 dicembre con la CNA Avezzano, tra progetti per le imprese e per il sociale

“La CNA per le imprese e per il sociale”. Questo è il nome dell’evento organizzato dalla CNA di Avezzano in programma martedì 16 dicembre alle ore 18. Nei locali dell’Hotel Dei Marsi, ci sarà l’occasione di esporre e rendere noti i benefici per le imprese della carta CNA/Cittadini, strumento utilissimo per le opportunità che crea. “L’obiettivo è quello di colmare le necessità – spiega il presidente Franca Sanità –. Una ricetta utile sia per le imprese, che potranno acquisire nuovi clienti, che per i cittadini, i quali potranno beneficiare di sostanziosi risparmi. Tale progetto, già attivo su scala locale e nazionale, mira a sostenere concretamente le imprese, i cittadini e le famiglie in questa situazione di drammatica crisi economica, consentendo loro di risparmiare sugli acquisti di servizi e prodotti ed alle imprese di implementare il proprio mercato”. Durante l’iniziativa, inoltre, la CNA provvederà a consegnare in beneficenza alla residenza per anziani “San Rocco” di Collelongo il frutto della raccolta 5×1000 organizzata l’anno scorso dalla stessa associazione. Contestualmente, verrà anche presentato il nuovo progetto, a valere per l’anno 2015 e parimenti finalizzato a finanziare e sostenere progetti sociali nel nostro territorio. In tal senso, sarà l’associazione onlus “Help Handicap” la struttura beneficiaria individuata dalla CNA. “Metteremo in campo tutte le nostre energie, relazioni e competenze per conseguire, con la realizzazione di tale progetto, un risultato economico significativo e devolvere tutto il ricavato, senza gravare in alcun modo sui contribuenti, all’associazione “Help Handicap” che si è sempre distinta in attività sociali di primario interesse”, afferma Pasquale Cavasinni, direttore della CNA. All’iniziativa parteciperanno oltre al Presidente direttore regionale CNA Italo Lupo e Graziano Di Costanzo dell’associazione e a numerosi rappresentanti istituzionali, anche i dirigenti nazionali Fosco Corradini direttore di Impresa Sensibile e Valter Marani direttore del Patronato EPASA/CNA. La partecipazione al convegno del 16 dicembre è gratuita e aperta a tutti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top