Cronaca e Giudiziaria

I ribelli dello scuolabus ripiegano a sorpresa

Conclusione a sorpresa nella battaglia fra le famiglie del comitato “Carsoli le Valli” e l’amministrazione comunale con i primi che decidono di pagare il canone del servizio scuolabus ma si dicono pronti a continuare la battaglia per fare in modo che tutti i bambini abbiano gli stessi diritti. Si chiude così una vicenda che ha creato tensione per diverse settimane nell’ambito comunale tanto da finire persino sul tavolo del prefetto Alecci. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top