Cronaca e Giudiziaria

I lettori ci scrivono: un concerto di Natale… poco generoso

Spett. redazione di marsicanews, sono un vostro lettore, vorrei segnalarvi una cosa accaduta questa mattina.
Oggi 21 novembre è il giorno dell’uscita dei biglietti per il concerto di Natale, biglietti reperibili in alcune edicole del centro città.
Il fatto strano è che questa mattina alle ore 8,00 mi sono recato presso un edicola nelle vicinanze di piazza Risorgimento ed alla richiesta di acquistare i biglietti mi sono sentito rispondere che erano tutti prenotati!!!
Ora mi chiedo: non c’era scritto da nessuna parte che i biglietti si potessero prenotare eppure i soliti furbi…
credo che la cosa non sia successa solo a me e non so se il fatto si sia verificato anche in altri punti vendita.

Grazie e buona giornata
Stefano

5 Comments

5 Comments

  1. Federica Presciutti

    Federica Presciutti

    21 novembre 2014 at 14:23

    Mi sono posta la stessa domanda e ho posto l’identico quesito del lettore, quando sono stata informata! Anche io non potevo credere che 1100 persone si fossero recate a comprare i biglietti stamattina.

  2. Federica Presciutti

    Federica Presciutti

    21 novembre 2014 at 14:23

    Mi sono posta la stessa domanda e ho posto l’identico quesito del lettore, quando sono stata informata! Anche io non potevo credere che 1100 persone si fossero recate a comprare i biglietti stamattina.

  3. Federica Presciutti

    Federica Presciutti

    21 novembre 2014 at 14:23

    Mi sono posta la stessa domanda e ho posto l’identico quesito del lettore, quando sono stata informata! Anche io non potevo credere che 1100 persone si fossero recate a comprare i biglietti stamattina.

  4. Stefano Fonzi

    21 novembre 2014 at 19:10

    Anche noi ci siamo trovati nella stessa situazione e la cosa strana è che l’8 novembre, il giorno dopo l’uscita del comunicato stampa avevo chiesto al Direttore di Harmonia Novissima, organizzatrice dell’evento, la possibilità di avere delle prenotazioni e alla mia richiesta lo stesso aveva risposto dicendomi che non era possibile prenotare, anche perché non poteva fare tutto lui. Credo nell’assoluta buona fede di Massimo Coccia il quale mi ha ripetuto anche nel pomeriggio che le prenotazioni non dovevano essere effettuate. A questo punto, credo che le colpe siano più dei rivenditori ‘autorizzati’ che hanno fatto man bassa dal primo giorno prima della Prevendita. Una cosa buffa che in tanti anni che faccio questo mestiere, non ho mai visto da nessuna parte. Stefano Fonzi

  5. Rita Gabrielli

    Rita Gabrielli

    21 novembre 2014 at 22:15

    Anche a me,questa mattina mi è successo lo stesso….chi ha organizzato questo evento dovrebbe vergognarsi. Questa compravendita dei biglietti sotto banco è peggio della Vera Mafia! !!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top