Altri articoli

I ladri ci provano anche con il “fotovoltaico”

I ladri smontano i pannelli dell’impianto fotovoltaico di Cerchio ma vengono filmanti dalle telecamere collegate con la centrale e fermati prima della fuga con la refurtiva.

All’arrivo dei vigilantes, però, si dileguano, lasciando un camion carico di pannelli. La prima segnalazione con un allarme di intrusione arriva alle 21.12. La centrale operativa della Scortitalia esegue un primo controllo video, ma a causa delle telecamere sporche non evidenzia niente di anomalo. Arrivano altre segnalazioni e così una pattuglia della security viene inviata sul posto, chiedendo anche l’intervento dei carabinieri di Avezzano.

A quel punto vengono filmate delle persone all’interno del parco fotovoltaico. Da tre videocamere. Alle 22 viene chiesto di nuovo l’intervento dei carabinieri che insieme ai vigilantes e trovano un camion carico di pannelli, ma nessuna traccia dei malviventi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top