Cronaca e Giudiziaria

I Giorni del Sacro in corso a Scurcola

Con l’Evento I Giorni del Sacro [ed. 2015]…, programmato a partire da domenica 29 marzo fino a lunedì 6 aprile 2015, le azioni agite all’interno de Scurcola Marsicana (AQ) per EXPO2015 continuano a sostenere le attività negli anni sviluppate sul/nel territorio sui temi e i contenuti della grande manifestazione milanese (attività anche definite e/o riconducibili all’interno di due Piani di sperimentazione finanziati, nel 2008 e nel 2012, rispettivamente dal MATTM e dal MIUR).
Il progetto d’iniziativa, parte integrante del Piano “Tradizioni e Culture in Movimento” su cui l’Associazione Culturale Tempi Moderni è impegnata dal 2004, e dalla stessa nuovamente promosso, con la Direzione Culturale dell’Istituto di Ricerca MondiVivo, è stato accolto e condiviso dalla Nuova Pro-Loco e dalla Amministrazione Comunale della cittadina marsicana, che hanno lavorato a determinare le condizioni per la sua realizzazione.
<>.
La novità che caratterizza l’edizione 2015, è l’apertura del progetto, dal 2003/’04 realizzato dalla “singolare visione” di Kao[mos] Graf, ad un pluralità di punti (fotografici) di vista, attraverso il coinvolgimento di numerosi fotografi.
Le personalità partecipanti sono state allora chiamate a raccontare, indagandoli con il loro personalissimo sguardo, tutti i momenti che dal 29 marzo al 5 aprile struttureranno il tradizionale calendario liturgico e che coinvolgeranno la popolazione nel suo complesso: da quelli più propriamente religiosi, a quelli più squisitamente gastro-culturali…a quelli, infine, paraliturgici, che raggiungono, spesso, dimensioni sceniche e teatrali estremamente significative.
Con la documentazione fotografica prodotta, che certamente arricchirà il già ampio patrimonio fotografico e documentale in genere sulla settimana pasquale scurcolana già “archiviato”, si opererà poi alla sua diffusione anche attraverso l’organizzazione di singoli appuntamenti (mostre, manifestazioni, eccetera).
L’Evento, chiariscono infine gli organizzatori, non è spazio performativo riservato ai soli fotografi professionisti, ma è progetto aperto a quanti, amatori, appassionati di fotografica e non, volessero dare il loro contributo….di Sguardi
In questo senso il progetto non pone limiti di sorta, a partire dalle strumentazioni tecniche da utilizzare (fotocamere digitali, analogiche, smartphone, eccetera).
Ed allora: da domenica 29 marzo a lunedì 6 aprile: I Giorni del Sacro [ed.2015] / Sguardi Fotografici sulle Ritualità della Pasqua…siete, o per meglio dire, siamo tutti invitati a partecipare.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top