Giudiziaria

Hacker spietati mandano in tilt un sito istituzionale

E più precisamente quello del parco nazionale. L’attacco è avvenuto qualche giorno fa sul server del Pnalm provocando la cancellazione di quasi tutti i contenuti presenti, soprattutto quelli visivi. Il sito è tuttora fermo perchè le operazioni di recupero dei dati non sono così semplici e veloci da mettere in opera.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top