Italia

Grillo: Non fermeranno il nostro sogno

Chi ancora ci crede e chi no, chi prova a cercare un’unità complicata e improbabile, e chi pensa a salvarsi guardando altrove. Il pianeta 5 Stelle, quello che aveva fatto il boom elettorale, adesso ha fatto il big bang. Ma il leader Beppe Grillo dal suo blog insiste: «Non fermeranno il nostro sogno». Tuttavia, ormai, ad essere finito sotto accusa è anche il capogruppo alla Camera, Andrea Cecconi, reo di aver ratificato le espulsioni dei deputati Massimo Artini e Paola Pinna saltando il passaggio dell’assemblea grillina e scavalcando Alessio Villarosa al quale sarebbe spettato questo compito. Alcuni deputati, non solo dissidenti, stanno raccogliendo le 20 firme necessarie per attivare una procedura di espulsione nei confronti del loro presidente. Intanto i parlamentari che non hanno rendicontato le spese, e che a loro volta, come Artini e Pinna rischiano di essere fatti fuori, stanno provvedendo a mettersi in regola. Ieri hanno “sanato” la loro posizione Patrizia Terzoni, Paolo Bernini e Walter Rizzetto, ma con non poche polemiche. «Dispiace vedere come stiamo sprecando energie in questa caccia alle streghe che non porta a nulla di buono», dice Terzoni.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top