Giudiziaria

Gratta e Vinci, c’è a chi piace vincere facile…

Nella serata di ieri, personale dell’Ufficio Controllo del Territorio del Commissariato di Avezzano, coordinato dal Dirigente Dott. Paolo GENNACCARO, ha proceduto all’arresto di D’ALESSANDRO Mario, di anni trentacinque, pluripregiudicato, sottoposto alla sorveglianza speciale con l’obbligo di dimora.
Il giovane si è reso responsabile di furto aggravato, in concorso con altra persona denunciata in stato di libertà, di circa duecento biglietti “gratta e vinci” del valore nominale di Euro tre ciascuno, all’interno del Bar “Baretto” in Avezzano.
Mentre la complice distraeva il proprietario del bar, l’arrestato s’impossessava dei tagliandi della lotteria, scavalcando il banco della cassa. Subito dopo i due si allontanavano insieme a bordo di una autovettura.
Il proprietario del bar, chiamava subito il 113 e faceva visionare le immagini della video sorveglianza al personale della squadra volante sopraggiunto, che riconosceva dai fotogrammi il pluripregiudicato.
Gli operanti, raggiunto lo stesso presso la propria abitazione, lo traevano in arresto per i reati in oggetto specificati.
L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Avezzano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top