Sport

Grande affermazione del Centro Taekwondo Celano al “Primo Open Castelli Romani”

Celano – Grande affermazione del Centro Taekwondo Celano al “Primo Open Castelli Romani” svoltosi a Velletri il 28 Maggio. La squadra dopo i quattro bronzi conquistati ai Campionati Italiani juniores si è confermata tra le più forti d’Italia aggiudicandosi un memorabile terzo posto nella classifica generale su oltre 53 società partecipanti. Conferma per Vittoriano Pagliara che vince il Campionato dopo ben 3 incontri condotti magistralmente.

Prestazione esaltante quella di Andrea Di Renzo che dopo aver vinto la semifinale con un punteggio netto domina anche la finale. Straordinario Nicolas Esposito che dopo aver vinto la semifinale per ko vince 31-8 la finale meritandosi pienamente la medaglia d’oro. Eccezionale prestazione di Francesco Scamolla oro, che non lascia spazio agli avversari confermandosi il più forte della categoria.

Medaglia d’oro anche per Alice Baliva, ottima la sua prestazione ha dimostrato grinta e talento da vendere. Esaltante le due semifinali di Giada Piccone argento e Ivana Ciccarelli oro che superano entrambe le avversarie in due incontri difficilissimi, la prima si batte con un’avversaria più alta ma senza lasciare spazio la supera egregiamente facendo anche un ko , mentre Ivana pur combattendo contro una cintura nera non soffre la differenza di cinta e superbamente approda in finale dove affronta la compagna di squadra Giada per una finale tutta Celanese e festa sugli spalti.

Un’altra giornata memorabile per la squadra dei maestri Cotturone che presentandosi alla competizione con 7 atleti conquistano 6 ori e 1 argento salendo sul podio come terza società. Entusiasta Calvino Cotturone che sottolinea come a fronte delle prime due squadre classificate e molte altre più numerose, siamo riusciti con solo sette atleti a salire sul terzo gradino del podio come società.

6 medaglie d’oro ed 1 argento ottenuto in una semifinale tutta celanese con soli 7 atleti è il massimo che potevamo ottenere è una media altissima, il nostro lavoro di Insegnanti è meticoloso per la crescita dei nostri atleti prima come uomini e poi come sportivi. Dedichiamo questo successo all’amico Angelo Ranalletta Maestro di Taekwondo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top