Cronaca e Giudiziaria

Giovane minaccia di tagliarsi la gola, neutralizzato con lo spray al peperoncino

Avezzano – Momenti di terrore questa sera a Cese, frazione di Avezzano, dove un giovane, poco più che maggiorenne, minacciava di tagliarsi la gola davanti alla chiesa del paese, alla presenza di tante persone.

Solo l’intervento delle forze dell’ordine ha evitato che accadesse il peggio. Un carabiniere è riuscito, infatti, ad avvicinarlo e a “neutralizzarlo” ricorrendo all’utilizzo dello spray al peperoncino.

Il giovane, di nazionalità rumena, è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano. Sul posto è intervenuta anche la Polizia.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top