Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Giudiziaria

Giochi di prestigio con i passaggi di proprietà, arriva una bella denuncia…


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

I Carabinieri della Stazione di Carsoli hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano 23 persone, tutte residenti nella provincia di Napoli tranne una, un uomo di origine napoletana residente a Carsoli, per truffa aggravata, uso di atto falso e fraudolento danneggiamento dei beni assicurati. Nel mirino delle truffe un’agenzia assicurativa che ha sede a Carsoli. La truffa consisteva nello stipulare contratti assicurativi presentando la carta di circolazione dei veicoli con un falso passaggio di proprietà in modo che il veicolo risultasse intestato all’uomo residente a Carsoli. Pertanto, presentando falsa documentazione alla compagnia di assicurazioni, i denunciati sono riusciti a pagare un premio molto più basso rispetto alla polizza che invece avrebbero dovuto pagare nella provincia di Napoli.
I meticolosi controlli dei militari dell’Arma hanno infatti consentito di accertare che i passaggi di proprietà a favore dell’uomo residente a Carsoli erano tutti fittizi e che i veicoli assicurati erano invece intestati a persone tutte residenti nella provincia partenopea, caratterizzata da un elevato rischio assicurativo e quindi da un premio molto più alto rispetto a quello versato nella Provincia di L’Aquila. Una truffa con danni ingenti alla compagnia di assicurazioni ma anche al Sistema sanitario nazionale e al Fondo per le vittime degli incidenti stradali, a cui è destinata parte del pagamento dei premi. Proprio per fornire ai cittadini indicazioni per difendersi dalle truffe, sul sito dei Carabinieri, nell’area internet “il cittadino”, sezione “consigli tematici” sono raccolti alcuni suggerimenti per affrontare e risolvere i piccoli problemi di tutti i giorni.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top