Politica

Gestione acqua, Celano Solidale chiede convocazione urgente consiglio comunale


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Celano – Il Gruppo consiliare Celano Solidale insiste nel chiedere la convocazione urgente di un Consiglio Comunale al fine di deliberare e discutere su due punti di particolare rilevanza: l’ipotesi di gestione autonoma delle reti idriche e la sicurezza delle scuole.  Siamo costretti a reiterare la richiesta di convocazione del Consiglio per la manifesta indolenza della maggioranza che governa il Comune. Sulla gestione autonoma delle reti idriche sindaco e amministrazione si sono posti in una situazione di stallo a dir poco imbarazzante, specie riguardo al D.lgs n. 152 del 3 aprile 2006 che lascia aperte possibilità di gestione autonoma del servizio idrico integrato. Montano, infatti, il malcontento e l’insofferenza dei cittadini verso questo atteggiamento della Giunta. Troppe le promesse e le dichiarazioni lasciate cadere nel vuoto. E’ arrivato il tempo di decidere e di passare all’azione concreta, efficace e condivisa. Sul tema della sicurezza delle scuole si ribadisce che non basta edulcorare il problema sulla sicurezza degli edifici scolastici, pubblicando sul sito istituzionale del Comune i dati dei rilevamenti effettuati (ai più incomprensibili, considerato il valore squisitamente tecnico di essi). I dati tecnici dovrebbero essere sostenuti da sintesi divulgativa ed esplicativa per una corretta azione di informazione istituzionale, specie nell’interesse di studenti, famiglie, docenti e personale scolastico.  In sede di Consiglio Comunale si può e si deve fare maggiore chiarezza e informazione e per questo chiediamo un’audizione del Responsabile dell’Ufficio Tecnico. Lo scrivente Gruppo consiliare ha ancora una volta ravvisato nella Giunta Santilli-Piccone comportamenti poco conformi ai corretti canoni del rapporto Ente/cittadino e ai principi di trasparenza e accesso agli atti. Pertanto, il gruppo Celano Solidale chiede la convocazione urgente del Consiglio comunale al fine di deliberare e discutere su:

1) Produzione e discussione studi e relazioni su vulnerabilità sismica edilizia scolastica del Comune di Celano – seconda richiesta;

2) Audizione del responsabile dell’Ufficio Tecnico – seconda richiesta;

3) Deliberazioni in merito alla gestione autonoma del servizio idrico integrato da parte del Comune di Celano ai sensi dell’art. 147 comma 2 bis Decreto Legislativo n. 152 del 3 aprile 2006.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top