Cronaca e Giudiziaria

Galleria Kennedy, arriva il portierato sociale

Dal mese di ottobre è partito presso la Galleria Kennedy ad Avezzano un servizio sperimentale denominato portierato sociale.
Il servizio è stato organizzato dall’associazione di promozione sociale I Girasoli ed ha portato all’istituzione della figura del portiere sul modello di quanto accade spesso, per esempio, a Roma.
Il portiere sociale individua le persone bisognose di assistenza, segnala ai servizi competenti le problematiche riguardanti la tutela e il rispetto per la proprietà e la persona (es. azioni di disturbo, atti di vandalismo, occupazioni abusive, altro).

Gli obiettivi

Garantire vigilanza, protezione, sicurezza e supporto alle famiglie residenti nella galleria Kennedy
Prevenire fenomeni di solitudine ed emarginazione
Prevenire situazioni di emergenza
Prevenire le truffe agli anziani e ai soggetti deboli
Dar voce al bisogno individuandolo nel luogo e nel momento in cui si manifesta, avvicinando il servizio al cittadino.

Un presidio reception per accoglienza visitatori.

Per chi volesse attivare il servizio presso i propri locali l’associazione I Girasoli è a disposizione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top