Politica

Furto in abitazione, arrestata ventenne

Avezzano – Prosegue l’attività di contrasto alla criminalità da parte del personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Avezzano, in particolar modo quella contro i reati predatori ai danni di private abitazioni e di esercizi commerciali.

Nello specifico, gli agenti della Squadra Anticrimine hanno eseguito stamattina un’ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di una ragazza ventenne residente a Zagarolo (RM).
La ragazza, nello scorso mese di marzo era già stata arrestata dagli uomini del Commissariato di Avezzano, perché venne sorpresa mentre, in compagnia di un’altra ragazza minorenne, poneva in essere un furto in un’abitazione di via Puglie.

Dal modus operandi delle due donne, che furono associate in due diverse strutture carcerari, in quanto una delle due è minorenne, ed attraverso minuziose indagini, i poliziotti della Squadra Anticrimine sono riusciti ad attribuire all’odierna arrestata ulteriori furti in private abitazioni, commessi nello scorso mese di febbraio, nel territorio di Avezzano.

Le prove raccolte dagli investigatori hanno portato all’emissione, da parte del Giudice per le Indagini Preliminari del locale Tribunale, della misura cautelare eseguita nella giornata odierna.

1 Comment

1 Comment

  1. PippoPappo

    10 giugno 2017 at 0:12

    Dal “modus operante”?!? Ma scrivete come magnate…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top