Altri articoli

Furti, si mobilitano sindaci della Valle Roveto

L’aumento di furti in abitazioni o presso sede di attività produttive nei paesi della Marsica hanno spinto i sindaci della zona a mobilitarsi per chiedere maggiori controlli. A prendere l’iniziativa è stata Sara Cicchinelli, primo cittadino di Civita d’Antino che ha inviato una lettera al prefetto, al questore e ai carabinieri chiedendo la messa in campo di «strategie di controllo» per arginare il fenomeno.

«Si sono verificati numerosi tentativi di furto e scasso anche in pieno giorno – ha spiegato il sindaco Cicchinelli. Le persone anziane sono terrorizzate dall’idea di vedersi entrare in casa dei malfattori in qualsiasi momento». A sostenere l’iniziativa anche il sindaco di Canistro, Antonio Di Paolo, e il collega di San Vincenzo Valle Roveto, Giulio Lancia.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top