Giudiziaria

Furti e statue, sarà mica un mitomane?

Mentre ci si interroga su chi sia stato a scempiare la memoria del grande Camoscio d’ Abruzzo (Vito Taccone), emerge anche il caso del busto di Don Bosco, trafugato dall’omonima scuola situata ad Avezzano, e più precisamente nella zona di Borgo Pineta.

L’episodio è avvenuto alcuni giorni fa; si brancola nel buio su chi possa essere stato il colpevole e si riflette sull’imbarbarimento dei costumi nella nostra società. Oppure si tratta dello stesso braccio in entrambi i casi e quindi siamo di fronte ad un mitomane?

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top