Abruzzo

Furibonda lite finisce a coltellate nei pressi della stazione, denunciati

Avezzano. Continuano gli episodi di violenza nella zona della stazione ferroviaria di Avezzano. Protagonisti dell’ultimo, in ordine di tempo, episodio cruento, sono stati due marocchini che, nel tardo pomeriggio di ieri, hanno ingaggiato una furibonda lite per poi colpirsi a vicenda con delle armi da taglio. I due stranieri sono stati trasportati all’ospedale di Avezzano, dove li hanno medicati con dei punti di sutura. I due sono stati denunciati. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top